Questo sito utilizza i cookies per offrirle la migliore esperienza sul nostro sito

Master Universitario di I livello in Gestione della Sicurezza in Ambiente di Lavoro

Avviso

Il master non sarà attivato per l'a. a. 2016/2017

Iscrivetevi alla newsletter dal riquadro in basso a destra per essere contattati quando verranno riaperte le iscrizioni.

Ordinamento didattico

Il Master è di durata annuale e prevede un monte ore di 1500, articolato in:

  • didattica frontale;
  • esercitazioni pratiche;
  • tirocinio presso Università, aziende ed enti pubblici convenzionati del territorio pavese;
  • seminari;
  • attività di studio e preparazione individuale.

All’insieme delle attività formative previste corrisponde l’acquisizione da parte degli iscritti di 60 crediti formativi universitari (CFU).

Ad ogni singolo credito didattico vengono quindi riferite 25 ore di attività totale così ripartite:

  • 5 ore di didattica frontale
  • 5 ore di esercitazioni pratiche
  • 15 ore di studio individuale

Ad ogni credito di tirocinio pratico viene riferito un valore di: N. 25 ore.

La frequenza da parte degli iscritti alle varie attività formative è obbligatoria per almeno il 75% del monte ore complessivamente previsto.

Il periodo di formazione non può essere sospeso.

Non sono ammessi trasferimenti in Master analoghi presso altre sedi universitarie.

Valutazione dell'apprendimento

La valutazione dell’apprendimento viene effettuata:

  • con verifiche in itinere
  • al termine degli stage, a cura dei responsabili degli stessi che ne forniscono relazione al Coordinatore del Master
  • al termine del corso, con una prova finale consistente in un colloquio e nella discussione di una tesi relativa ad un progetto proprio del profilo professionale in formazione, concordato con il coordinatore del corso.

Valutazione del Master

La valutazione del Master si basa su diversi criteri sia interni che esterni. Tra i criteri interni si fa riferimento:

  • alla qualità dell’attività didattica e di tirocinio espressa dai discenti mediante questionari ad hoc che saranno somministrati al termine di ogni modulo di lezioni e delle ore di tirocinio;
  • alle valutazioni formulate dai responsabili dei tirocini nelle relazioni di fine anno;
  • alla qualità dei lavori condotti da discenti per la prova finale del master.

Tra i criteri esterni si fa riferimento:

  • alle attività lavorative dei discenti nel triennio successivo al conseguimento del titolo di Master;
  • al monitoraggio degli esiti occupazionali dopo il conseguimento del Master;
  • al giudizio degli enti e delle aziende che inviano loro dipendenti al Master;
  • alla disponibilità e alle richieste di assunzione da parte di Enti, Aziende, Istituti.

Conseguimento del titolo

A conclusione del Master, ai partecipanti che abbiano svolto tutte le attività ed ottemperato agli obblighi previsti, previo il superamento di un esame finale verrà rilasciato il Diploma di Master Universitario di I livello in “GESTIONE DELLA SICUREZZA IN AMBIENTE DI LAVORO”.

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato.
Privacy e Termini di Utilizzo