Questo sito utilizza i cookies per offrirle la migliore esperienza sul nostro sito

Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina sperimentale e forense
Direttore Cristina Montomoli
Sede amministrativa: Via Forlanini, 2 - 27100 Pavia
C.F. 80007270186 - P.IVA 00462870189
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

"Ottima organizzazione. Docenti preparati e molto disponibili. Argomenti trattati interessanti e non scontati. Possibilità di approfondire le tematiche affrontate grazie al materiale didattico offerto. Esperienza pienamente positiva." (Anonimo)

 

"Il master è un esperienza che sta andando ben oltre le mie aspettative, nonostante sia impegnativo lo consiglierei a chiunque voglia arricchirsi dal punto di vista professionale. Ho apprezzato particolarmente le lezioni di psicologia, comunicazione e counseling in quanto mi hanno fornito conoscenze e strategie per relazionarmi con i pazienti in modo da poterli aiutare al meglio. Molto interessante anche la parte di alimentazione dello sportivo. I docenti sono altamente preparati e molto disponibili." (Anonimo)

 

"Organizzazione, conoscenza e confronto: queste sono le parole che mi vengono in mente se penso a questo Master. Giunti al termine posso dire di essere davvero soddisfatta di come e quanto è stato affrontato questo percorso. Una buona organizzazione (nonostante sia il primo anno), professori competenti e disponibili, un luogo di confronto interessante e stimolante con i colleghi dietisti e le altre figure professionali che si ha modo di incontrare. La degna "celebrazione" di un approccio, quello del counseling nutrizionale, di cui ci si innamora e non si può più fare a meno, una skills aggiunta che può portare soltanto al miglioramento della relazione con il paziente e del nostro operato." (Anonimo)

 

"Un master davvero molto valido" (Anonimo)

 

"Ho partecipato alla prima edizione di questo Master specialistico. Sin da subito ero entusiasta e mano mano che passavano i mesi mi è piaciuto sempre di più. Le conoscenze che ci sono state insegnate sono talmente importanti che dovrebbero essere già in parte nel Corso di laurea triennale di Dietistica. Tutti i professori sono molto competenti nella loro materia. Mi sarebbe piaciuto che alcune lezioni ad esempio Tecniche di comunicazione o Tecniche di counseling fossero state più numerose. Le lezioni relative a “Attività motoria adattata allo sportivo” sono state molto interessanti dal mio punto di vista, ma forse in parte lascerei più spazio a supervisione, casi clinici e al praticare attivamente le Tecniche di counseling con role play." (Anonimo)

 

 

 

 

Il master si svolgerà presso la sede del Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense, Unità di Scienza dell'Alimentazione dell'Università degli Studi di Pavia in Via Agostino Bassi, 21.

Come raggiungere la sede

In auto:

autostrada A7 (MI-GE) uscita Bereguardo-Pavia Nord. Tangenziale di Pavia uscita Istituti Universitari e seguire poi le indicazioni che si trovano sul posto.

In treno:

Pavia si trova sulla linea ferroviaria Milano-Genova.

In autobus urbano:

piazzale stazione linea n°3, direzione Maugeri-Colombarone, scendere alla fermata Tarameli/Forlanini.

Cascina Cravino, vista aerea

 

Che cos'è il Counseling Nutrizionale? 

 

Il Master Specialistico di I livello in “Counseling nutrizionale per la modifica dello stile di vita: dal sedentario allo sportivo” (presente nell’ elenco dei Master Specialistici Professioni Sanitarie sulla base della nota MIUR dell’1/04/2019) ha lo scopo di formare i Dietisti che si occupano di educazione e promozione di sani stili di vita al fine di fornire loro le competenze che integrino la formazione in dietetica e nutrizione clinica, per favorire il miglioramento dello stile di vita utilizzando strategie e tecniche di counseling basate su modelli teorici di dimostrata efficacia che valorizzino i contributi del paziente, con lo scopo di riformulare le regole e codificare le soluzioni in ambito dietetico-nutrizionale.

Il Master Specialistico proposto offre un’opportunità formativa e una nuova prospettiva lavorativa per i laureati al corso di laurea triennale in Dietistica secondo quanto previsto dall’art. 16, comma 7 del Contratto di lavoro del 23 febbraio 2018 (“Il requisito per il conferimento dell’incarico di “professionista specialista” è il possesso del master specialistico di primo livello di cui all’art. 6 della Legge n. 43/06 secondo gli ordinamenti didattici universitari definiti dal Ministero della Salute e il Ministero dell’Università, su proposta dell’Osservatorio nazionale per le professioni sanitarie, ricostituito presso il MIUR con il decreto interministeriale 10 marzo del 2016 e sentite le Regioni”).

Il Dietista specialista in “Counseling nutrizionale per la modifica dello stile di vita: dal sedentario allo sportivo” è una figura professionale che:

  • facilita il cambiamento verso comportamenti salutari
  • conosce le tecniche di gestione dello stress, ha le competenze per educare il paziente ad adottare un’alimentazione salutare e una attività̀ fisica adeguata ad un sano stile di vita
  • sa valutare e mantenere la motivazione al cambiamento, utilizzando modalità̀ adeguate alla presa di coscienza, alla responsabilizzazione e alla comunicazione
  • collabora con le altre figure professionali (medico, psicologo, laureato in scienze motorie) coinvolte nella prevenzione e/o nella cura delle malattie croniche non trasmissibili o del benessere dovute principalmente a stili di vita non salutari e quindi modificabili con l’aiuto di questa figura professionale che agisce attraverso una pratica professionale sicura, efficace e basata sulle evidenze
  • sa supportare ed educare il paziente affetto da patologie che, per la loro rilevanza e complessità, comportano una obbligata temporanea o permanente modifica dello stile di vita, come ad esempio le patologie oncologiche o le disabilità.

 

Il professionista utilizzerà la propria formazione avanzata in ambito dietistico acquisendo competenze in termini di proposte coerenti con le necessità del SSN, della sanità privata e libero professionale. L'utilizzo di numerosi casi clinici, la presenza di docenti altamente qualificati e l'esperienza diretta tramite il tirocinio permetterà agli studenti di acquisire conoscenze approfondite e immediatamente applicabili.

Come riportato sul “Documento finale sui Master, a cura del Comitato di Presidenza dell’Osservatorio MIUR, discusso nella riunione del 27 novembre e approvato il 17 dicembre 2018”, i Master oggi rappresentano una ricca offerta formativa, ma altamente disomogenea, sia nella proposta didattica che negli esiti. Emerge pertanto la necessità di definire alcuni Master per sviluppare competenze professionalizzanti riferite a specifici processi/tecniche pratiche. Il Master specialistico rappresenta quindi lo sviluppo di competenze specialistiche della professione, e non solo di conoscenze come invece accade per altre tipologie di Master.

 

 

Patrocini: 

 

                         

 LOGO SINU APPROVATO 2020                                          Logo FNO TSRM PSTRP       

Ultime News