Questo sito utilizza i cookies per offrirle la migliore esperienza sul nostro sito

Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina sperimentale e forense

edificio di igieneL'Unità di Igiene del Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense è situata in Via Forlanini 2 - zona Istituti Universitari. È costituita da laboratori, centri di ricerca, uffici e possiede una biblioteca.

L’attività della sezione comprende, oltre alla didattica nei differenti corsi di laurea in cui è presente la disciplina, ricerche Epidemiologiche, di Educazione sanitaria, di Igiene Ambientale e di Programmazione ed Organizzazione dei servizi e sistemi sanitari.

Le ricerche epidemiologiche riguardano prevalentemente la sorveglianza dello stato di salute di campioni di popolazione e la rilevanza della prevalenza dei fattori di rischio per le patologie cronico-degenerative.

L’attività di Igiene Ambientale è rivolta alla valutazione degli effetti derivanti alla salute umana dall’inquinamento delle diverse matrici ambientali e allo studio delle caratteristiche igienico-sanitarie delle acque destinate al consumo umano (minerali e non) lungo tutto il ciclo produttivo e di utilizzo.

Le ricerche nel settore della Programmazione Organizzazione e Valutazione delle attività sanitarie e ospedaliere sono rivolte all’analisi dei modelli organizzativi, con particolare riguardo alla costruzione di modelli di simulazione, allo studio dei trend evolutivi dei sistemi sanitari in ambito nazionale ed internazionale e alla descrizione e valutazione dei principali fattori organizzativi, gestionali ed economici che influenzano la struttura e le performance dei sistemi sanitari.

Le ricerche nel settore dell’Educazione Sanitaria comprendono sia gli aspetti metodologici, soprattutto riferiti alla valutazione di esperienze, sia gli aspetti organizzativi, con particolare riferimento agli strumenti di programmazione delle attività e ai macrosistemi istituzionali.

Alla Sezione di Igiene afferiscono:

  • la Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva e Master di I° e II° livello di alta specializzazione inerenti il Tutoring e la Formazione Manageriale;
  • 3 Centri di Ricerca;
  • un Centro di Servizio;
  • un Consorzio Universitario per la formazione post laurea nell’area sanitaria.

La Sezione di Igiene costituisce, inoltre, tramite l’attività di consulenza dei suoi docenti e ricercatori un apprezzato punto di riferimento culturale e operativo per le strutture territoriali deputate alla prevenzione.

News dall'Università

Pagina Facebook