Questo sito utilizza i cookies per offrirle la migliore esperienza sul nostro sito

Master di I livello in Cardiologia Riabilitativa e Preventiva

Il Master Universitario di I livello in "Cardiologia Riabilitativa e Preventiva"

Ha lo scopo di offrire ai partecipanti l’acquisizione e il potenziamento delle conoscenze e competenze indispensabili per la conduzione di un moderno intervento strutturato di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva (CRP), con particolare riguardo all’area delle tematiche socio-lavorative.

Sbocchi professionali

La figura professionale formata può trovare sbocco in strutture sanitarie di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva (CRP)

Le patologie cardiovascolari rappresentano tuttora la principale causa di mortalità, morbidità correlata e disabilità nei paesi occidentali, con importanti ricadute sulla spesa sanitaria e sul costo sociale derivato dalla perdita di produttività e capacità lavorativa della popolazione affetta. Il modello di intervento offerto dalla Cardiologia Riabilitativa e Preventiva (CRP) è ampiamente riconosciuto come lo “standard of care” per la gestione integrata del paziente post-acuto o cronico, anche in ottica di costo-efficacia. La ancora non superata definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ripresa trasversalmente dalle linee guida di settore, stabilisce infatti che la CRP è un processo multifattoriale, attivo e dinamico, che ha come fine quello di favorire la stabilità clinica, di ridurre le disabilità conseguenti alla malattia e di supportare il mantenimento e la ripresa di un ruolo attivo e lavorativo nella società, con l’obiettivo di ridurre il rischio di successivi eventi cardiovascolari, di migliorare la qualità della vita e di incidere complessivamente in modo positivo sulla sopravvivenza. La CRP appare quindi come un unico, specifico ed idoneo snodo operativo in grado di completare la cura ed il recupero funzionale del paziente con patologia cardiovascolare che abbia superato la fase acuta della malattia, attraverso un’appropriata gestione clinico–assistenziale della fase post acuta, delle complicanze e delle comorbilità e la strutturazione di programmi integrati di training fisico, supporto psicologico, educazione sanitaria e prevenzione secondaria.

La CRP fonda il proprio intervento sull’adeguata strutturazione in Centri idonei di una equipe di lavoro composta da medici e operatori sanitari della riabilitazione (fisioterapisti, infermieri professionali, psicologi, dietisti e terapisti occupazionali), la cui formazione ed esperienza risulta fondamentale al fine del raggiungimento dei risultati attesi.

A fronte di ciò si rileva la sostanziale assenza di percorsi formativi accademici che definiscano il profilo formativo specifico dell’operatore in questo ambito di attività sanitaria, centrato soprattutto sulla formazione ed educazione dell’equipe interdisciplinare di CRP.

Il Master in CRP costituisce quindi un possibile naturale sbocco istituzionale che può definire un iniziale percorso formativo riconosciuto, ponendosi come una iniziativa unica nel panorama nazionale. Il Master Universitario proposto nascerebbe dalla collaborazione tra Università di Pavia, Gruppo Italiano di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva – Italian Association for Cardiovascular Prevention, Rehabilitation and Epidemiology (GICR-IACPR) e Istituti Clinici Scientifici Maugeri, IRCCS  Pavia.

La GICR-IACPR è una società scientifica cardiologica nazionale componente della Federazione Italiana di Cardiologia la cui missione è promuovere l'eccellenza nella ricerca, formazione, organizzazione e proposizione della riabilitazione e prevenzione cardiovascolare.

Il bacino di utenza del Master è rappresentato da medici e operatori sanitari della riabilitazione (fisioterapisti, infermieri professionali, psicologi, dietisti e terapisti occupazionali).

Cerca

News

In collaborazione con

logo gicr

www.gicr.it

logo maugeri

www.icsmaugeri.it